Libreria Pepo Libri di Pellicano' Alba

Visualizza Carrello




Il carrello è vuoto.

   

Tu sei qui: Home Negozio Architetti Enrico Agostino Griffini: inventario analitico archivio
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFStampaE-mail
Caos sublime: note sulla città e taccuini di architetturaLa forma e la struttura Felix Candela, gli scritti

Enrico Agostino Griffini: inventario analitico archivio

Massimiliano Savorra a cura - Padova 2007 - brossura - Pagine 327 con numerose illustrazioni a colori e b/n

( Il Poligrafo )
€30.00

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

In queste pagine viene presentato l'inventario analitico dell'archivio di Enrico A. Griffini, ingegnere-architetto nato a Venezia, ma che operò principalmente a Milano, svolgendo la propria attività didattica presso il Politecnico del capoluogo lombardo. Considerato tra i pionieri del razionalismo in Italia, Griffini (1887-1952) ha ben rappresentato, con la sua opera architettonica e divulgativa, l'affermazione di un nuovo modo di concepire la razionalità della casa non necessariamente legato allo stile. La ricerca, da parte di Griffini, di una razionalità costruttiva e distributiva messa a disposizione del 'popolo' conduce a un ripensamento profondo del modo di concepire l'alloggio popolare, un tipo di casa popolare studiato per le condizioni italiane, a metà strada tra il modello inglese da 'garden city' e quello delle 'case comuni' di matrice sovietica. Di particolare rilevanza, per la comprensione del pensiero di Griffini e per l'influenza su generazioni di architetti il fortunato manuale Costruzione razionale della casa, che verrà pubblicato nel 1932 e più volte ristampato.









Case Editrici

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.


Cerca Libro

Pagamento

Visitatori

Spedizione GRATIS

 

Spedizione gratis ordini superiori a € 100,00