Libreria Pepo Libri di Pellicano' Alba

Visualizza Carrello




Il carrello è vuoto.

   

Tu sei qui: Home Negozio Cartografia Classificazione dei beni immobili e ambientali per la pianificazione del territorio
Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.
PDFStampaE-mail
Civiltà sepolte: il romanzo dell'archeologiaClaude Parent: la funzione obliqua (130)

Classificazione dei beni immobili e ambientali per la pianificazione del territorio

Luigi Chilò - Empio Malara - Milano 1986 brossura - pagine 380 con illustrazioni b/n

( Angeli )
€50.50

Chiedi un'informazione riguardo questo prodotto

I catasti moderni nascono nel Settecento riformatore e sono concepiti come strumenti per incrementare le entrate dello Stato, attingendo alla fonte allora più copiosa, cioè ago ricchezza immobiliare (terreni soprattutto), in un'epoca caratterizzata dall'ampliamento della base imponibile per la messa a coltura di nuove terre e per l'aumento delle rese. Il loro aspetto moderno fu reso possibile dalle grandi scoperte astronomiche e geodetiche, le quali furono accompagnate da nuovi strumenti di misura: la tavoletta di Praetorius con la diottria a connochiale, la successiva sua applicazione a un teodolite da cui origina il tacheometro, strumento fondamentale della topografia. Più recentemente, con la fotogrammetria, l'aereofotogrammetria e il rilevamento da satellite, la tecnica dell'inventario dei beni immobili ha compiuto grandiosi avanzamenti. D'altra parte, la continua innovazione tecnologica produce profonde trasformazioni nell'organizzazione dello spazio terrestre. Il volume costituisce il risultato di un lavoro di sperimentazione finalizzato alla formulazione di una proposta di utilizzo delle più moderne tecnologie per l'aggiornamento della cartografia catastale. Con questa operazione di aggiornamento si verrebbe a disporre di una carta di base di grande scala per tutto il territorio nazionale, da cui derivare una serie di carte tematiche su cui appoggiare l'informazione degli archivi alfanumerici. Ciò permetterebbe, inoltre, la formazione del Sistema Informativo Territoriale (SIT), indispensabile strumento di governo e di gestione dei processi di trasformazione dell'organizzazione del territorio e dell'ambiente









Case Editrici

Info: Il tuo browser non accetta i cookie. Se vuoi utilizzare il carrello e fare acquisti devi abilitare i cookie.


Cerca Libro

Pagamento

Visitatori

Spedizione GRATIS

 

Spedizione gratis ordini superiori a € 100,00